Schola Cantorum San Gaetano

Marina di Campo (LI)

Info

Direttore Corrado Nesi

Organo Matilde Galli

  • T. Zardini – Alto e glorioso Dio
  • L. van Beethoven – Inno al Creatore
  • Anonimo – Gran Signor
  • F. J. Haydn – Prostrati nella polvere
  • Riz Ortolani – Dolce sentire
  • B. Marcello – I cieli immensi
  • M. Frisina – Pacem in terris
  • S. Merlo – Benedicat – Benedizione di Frate Leone
  • M. Frisina – Beatitudini
  • T. Zardini – Alla madre di Dio (dall’inno “Akathistos”)
  • J. S. Bach – Pietà di me (Wer nur den lieben Gott lässt walten)
  • J. Pachelbell – Magnificat

La Schola Cantorum “San Gaetano” di Marina di Campo nasce, su idea dell’attuale direttore, Corrado Nesi, in occasione del Natale 1984. Mediamente formata da circa 30 elementi, tutti non professionisti, ma uniti dall’amore per la musica e per il cantare insieme, contribuisce al servizio liturgico nella propria parrocchia. In questi anni si è esibita, oltre che in alcune parrocchie dell’Isola d’Elba, al Santuario Francescano de La Verna e della Madonna del Buio di Bibbiena (AR). È stata più volte all’interno del carcere di Porto Azzurro.

Dal 1989, pur continuando nel suo servizio liturgico, la Schola Cantorum ha iniziato ad affrontare anche altri tipi di repertorio musicale, partecipando alla trasmissione di RAIUNO “Linea Blu” (20.12.1994), e rappresentando l’Isola d’Elba al programma “Utile e futile” (05.05.1996).

Nel 1995 si è iscritta all’Associazione Cori della Toscana e ha tenuto concerti a Savona, Noli (SV) e al Teatro Concordi di Campiglia Marittima (LI). Nel marzo 1996, accompagnata dalla pianista Roberta Gori, la Corale si è esibita nella Cattedrale di St. Pierre Le Vieux di Strasburgo, dopo un gemellaggio tenuto con la corale St. Cecilie di Wingersheim. Inoltre, in occasione della mostra “Lector in Insula”, ha tenuto un concerto di Canti Napoleonici presso l’Istituto Italiano di Cultura – Hotel de Galliffet- di Parigi. Ha partecipato anche alla serata di premiazione del Premio Letterario Isola d’Elba – Raffaello Brignetti.  Nel 1997 ha partecipato al II° Concorso Corale Nazionale Valle d’Aosta.

La Corale ha collaborato con la famiglia di Giuseppe Pietri per il recupero delle musiche più belle, più conosciute, ma anche inedite del Maestro. A tal proposito, si ricorda l’esibizione della Corale presso il Teatro alla Bicchieraia di Arezzo, nell’ottobre 2006, per uno scambio culturale con la città di Arezzo ed il Gruppo dei Musici della Giostra del Saracino, dal momento che l’inno della Giostra è stato composto proprio dal M° Pietri, durante il periodo trascorso dalla sua famiglia, in tempo di guerra, in una villa presso la città aretina.

L’11 marzo 2007, insieme alle corali di San Piero e Sant’Ilario, ha accompagnato la Santa Messa nella Basilica di San Pietro a Roma, presieduta dal vicario generale di Papa Benedetto XVI, Mons. Angelo Comastri. Nel marzo 2008, ha cantato nella Basilica Superiore di San Francesco in Assisi. Nel marzo 2010 ha tenuto un concerto presso la Cattedrale di Savona per il ventennale della scomparsa di Mons. Lorenzo Vivaldo, vescovo della diocesi di Massa Marittima – Piombino. Il 26 giugno dello stesso anno, in occasione della festa di San Giovanni, si è esibita nella stupenda cornice della Chiesa romanica di San Giovanni al Perone insieme al Coro dell’Università di Firenze, diretto dalla M. Valentina Peleggi. Nel 2015, è chiamata dalla Associazione Culturale Historiæ di Portoferraio, a tenere due concerti in ricordo dei caduti della Grande Guerra, con un repertorio sacro e di canti di guerra.

Dal 1998, la Schola Cantorum San Gaetano è accompagnata, sia nel servizio liturgico in parrocchia che durante le altre esibizioni, dalla pianista Matilde Galli.

Corrado Nesi Appassionato di musica e di canto corale, ha studiato pianoforte sotto la guida del M° Agostino Todaro ed ha conseguito la licenza di Teoria e Solfeggio Musicale, Storia della Musica e il V anno di Pianoforte presso il Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze.  Laureato in Lettere e Filosofia presso l’Università degli Studi di Siena con il Prof. Luciano Alberti, docente di Lettere presso il Liceo Scientifico di Portoferraio, ha conseguito un Master di Secondo Livello presso l’Università Tor Vergata di Roma ed ha partecipato ad alcuni corsi di Direzione corale.

Matilde Galli Laureata in Servizio Sociale, presso la facoltà di Scienze Politiche a Pisa, ha iniziato a studiare pianoforte nell’estate del 1995. La passione è nata in famiglia e frequentando la parrocchia, dove suonava colui che è stato il suo primo insegnante di pianoforte, Corrado Nesi. Ha iniziato a suonare a quattro mani con il maestro e lo ha sostituito negli anni in cui, per lavoro, si è trasferito a Bergamo. Dal 1998 ha iniziato a seguire il coro, diventandone la pianista ufficiale. Ha continuato lo studio del pianoforte con il M° Stefano Spinetti, conseguendo nel 2003 la Licenza di Teoria e Solfeggio presso l’istituto Musicale “P. Mascagni” di Livorno riportando la votazione di 10/10. Nel Settembre   2009   ha superato   l’esame del  V  anno  di  Pianoforte  presso  l’Istituto  Musicale “L. Boccherini” di Lucca.  Sta studiando con il M. Federico Rovini, Direttore del Conservatorio “ G. Puccini” di La Spezia, per l’esame di ammissione al Primo livello del Diploma Accademico di pianoforte.

AssisiPaxMundi2020

In collaborazione con

loghi
© 2015-2019 Assisi Pax Mundi | CREDITS