Massimiliano Raschietti, organo

Vicenza

Info

D. Buxtehude                            Präludium, Fuga und Ciacona in do                                                                    maggiore (BuxWV 137)

K. Estermann                            da “Capricci für Orgel”

Alla Francese

Durezze

Cucu

Toccare

D. Buxtehude                             Präludium und Fuga in sol minore                                                                       (BuxWV 148)

J. S. Bach                                    Triosonata IV in mi minore, BWV 528

Adagio-Vivace

Andante

Un poc‘Allegro

Preludio e Fuga in do maggiore, BWV 545

 

Curriculum – Massimiliano Raschietti

Vicentino, dopo il diploma in Organo con Antonio Cozza si è specializzato in musica antica e barocca presso la Schola Cantorum Basiliensis di Basilea, studiando Organo e Clavicembalo con Jean-Claude Zehnder e Basso Continuo con Jesper Christensen, ottenendo il diploma “cum laude”. Più volte finalista e vincitore di concorsi organistici internazionali (Lucerna, Innsbruck, Friburgo e Borca) Massimiliano Raschietti ha suonato in quasi tutta Europa, Sud America (Argentina, Brasile e Uruguay) e Giappone.

Ha collaborato al cembalo, all’organo e al fortepiano a diverse produzioni operistiche di Monteverdi, Cavalli, Haendel e Cimarosa dirette da Renè Jacobs e Andrea Marcon e a numerosi concerti di musica cameristca con gli ensembles “Concerto Vocale” di Parigi, “Instrumental-Ensemble der Schola Cantorum Basiliensis”, “Explorations”, “L’Amoroso” e la “Venice Baroque Orchestra”.

Ha realizzato numerose registrazioni radiofoniche (DRS-Svizzera e Radio France) e discografiche di musica organistica e da camera (Symphonia, Orf Alte Musik, Zig-Zag Territoires, Sony, Deutsch-Grammphon) elogiate e premiate dalla critica internazionale (Diapason d’Or, Premio internazionale del disco “A.Vivaldi”).

Già docente di Basso Continuo presso Schola Cantorum Basiliensis di Basilea, Massimiliano Raschietti ha tenuto seminari e corsi d’interpretazione per la “Orgelwoche” di Muri (Svizzera), per il Conservatorio di Adria (sul Clavicembalo ben temperato I° e II° vol. di J.S. Bach e sulla prassi dell’Ornamentazione nella musica barocca), per la Bruckneruniversität di Linz e per l’Accademia di Musica Italiana per Organo di Pistoia.

Dal 1998 al 2008 è stato docente di Clavicembalo e Basso Continuo presso la Hochschule di Lucerna e dal 2006 è docente di Organo e Composizione Organistica presso il Conservatorio di Verona. E’ direttore artistico della rassegna internazionale “Pagine d’Organo” di Treviso dedicata ai giovani organisti europei.

AssisiPaxMundi2020

In collaborazione con

loghi
© 2015-2019 Assisi Pax Mundi | CREDITS