Coro “Voci del Frignano”

Frignano

Info

Il Coro Voci del Frignano nasce con tanta semplicità il 24 dicembre 1998 con l’obiettivo di promuovere, oltre al canto tradizionale, un repertorio di più ampio respiro capace di fondere religiosità, cultura, costume, tradizioni, divertimento e di ampliare gli orizzonti della sperimentazione vocale.

In questi anni di attività, sotto la direzione di Roberto Soci, il coro ha consolidato l’armonia e la passione per il canto, arrivando ad interpretare anche brani creati per gruppi strumentali e orchestre, ricchi nelle armonie e variegati nelle scelte timbriche. Il Coro Voci del Frignano ha dato lustro alla cultura popolare della propria terra facendone conoscere i propri canti e melodie sia in Italia che all’estero, senza mancare di riscuotere ovunque consensi ed apprezzamenti. Il fiore all’occhiello di questa compagine canora è il fortissimo legame di amicizia che lega a filo doppio tutti i componenti del coro, un legame che promuove un impegno serio, appassionato e crescente col passar degli anni, un legame che si riscontra acusticamente nelle numerose esibizioni pubbliche.

Il Coro Voci del Frignano ha al suo attivo sei incisioni: le prime tre raccolgono una selezione di oltre 40 canti del suo ampio repertorio, la quarta è una raccolta di canti di Natale mentre la quinta è interamente dedicata ai canti Alpini presentata nel giugno 2014 nell’anniversario dell’inizio della prima guerra mondiale. Il sesto e più recente CD è stato inciso per ricordare il 20° compleanno del coro.

Ogni anno il coro è inoltre organizzatore di diverse importanti manifestazioni, quali la rassegna “CONCERTO DI PRIMAVERA”, la rassegna corale “INCONTRI D’IN…CANTO”, la rassegna musicale “CANT’ DE NOT IN MONTAGNA” e la rassegna corale natalizia “S’ODE UN CANTO”.

Su invito del Comune di Pavullo, il Coro Voci del Frignano, ha partecipato nel giugno del 2008 alle celebrazioni per i festeggiamenti del millenario della fondazione della città gemellata di Strzegom, in Polonia e nel settembre del 2012 alle celebrazioni per il centenario della consacrazione dell’immensa e bellissima cattedrale della cittadina polacca ai Santi Pietro e Paolo.

PROGRAMMA CONCERTO

Direttore Roberto Soci

Malatesta Oh montagne

Bon O cancelier

Masetti – R. Soci Io vagabondo

Papa Francesco

Mingozzi Canto de not ‘n montagna

G. Bonezzi Papaveri e papere

Pizzirani Madonnina dai riccioli d’oro

AssisiPaxMundi2020

In collaborazione con

loghi
© 2015-2019 Assisi Pax Mundi | CREDITS