Assisi Pax Mundi 2019, prime informazioni

ASSISI PAX MUNDI – Musicisti in “dialogo” nei luoghi dello spirito

Rassegna internazionale di Musica Sacra Francescana

6a edizione

“Deus càritas est! – Dio è carità”

Assisi, città particolare per la sua vocazione all’incontro e alla promozione della pace e del rispetto, continua a promuovere e diffondere una cultura del dialogo che davvero accolga tutti e a tutti proponga i valori del bene comune, dietro l’esempio e lo stimolo di S. Francesco e di S. Chiara.

La rassegna “Assisi Pax Mundi”, organizzata dalle Famiglie Francescane di Assisi con la collaborazione della Cappella Musicale della Basilica Papale di San Francesco e giunta alla sua sesta edizione, intende proprio offrire una possibilità di dialogo per la comunione e la pace. Gli artisti che vi partecipano sono infatti invitati non solo a presentare il proprio repertorio, ma anche ad incontrare gli altri nella stupenda cornice della città del Poverello e a condividere esperienze e sentimenti che arricchiscono reciprocamente.

Uno dei gesti di pace più straordinari nella storia del dialogo è rappresentato dall’incontro tra Francesco d’Assisi e il Sultano di Egitto Malik al Kamil. Quello storico colloquio, avvenuto a Damietta, a pochi chilometri di distanza dal Cairo (Egitto), è ancora oggi così significativo e attuale per le sue conseguenze nel dialogo interreligioso e per la pace mondiale, tanto da rimanere, pur a distanza di molti secoli, l’avvenimento esclusivo che indica la rotta da cui partire nella ricerca di intesa e armonia tra ogni essere umano ovunque egli viva. Francesco d’Assisi voleva andare a tutti i costi tra i musulmani, tanto che per tre volte fece i suoi tentativi, senza scoraggiarsi dei fallimenti. Il terzo tentativo fu quello buono per l’incontro con Malek al- Kamel. Il sultano trova gran piacere ad ascoltare Francesco, quello strano frate venuto dall’Italia. Siamo nel settembre del 1219. Cortesia, rispetto e dialogo, questi tre aggettivi caratterizzano la conversazione tra il sultano Malek al-Kamel e Francesco d’Assisi. Noi possiamo sintetizzarle in una sola parola: carità!

Se ancora oggi ostilità e inimicizia resistono e prevalgono sul dialogo aperto e sincero tra le persone umane l’episodio della vita di San Francesco ci dice che egli non ebbe paura di Maometto e nemmeno il Sultano ebbe paura di Cristo; accogliamo dunque la lezione del Poverello avendo nel cuore le parole della prima lettera di San Giovanni apostolo: “L’amore – carità – scaccia il timore.” (1 Giov. 4,18); e ancora “L’amore – carità – è una forza straordinaria, che spinge le persone a impegnarsi con coraggio e generosità nel campo della giustizia e della pace” (Benedetto XVI, Caritas in veritate, n° 1). E noi francescani, memori del progetto di Dio e degli insegnamenti della Chiesa, abbiamo scelto come tema di quest’anno per la 6ª edizione della rassegna “Dio è carità!”.

La rassegna avrà luogo dal 17 al 20 Ottobre 2019, con concerti che si svolgeranno in diversi momenti della giornata nei luoghi francescani di Assisi e dintorni; culmine della rassegna sarà il concerto finale che vedrà la partecipazione di tutti i gruppi iscritti. La manifestazione si concluderà con una solenne Celebrazione Eucaristica nella Basilica Superiore di San Francesco e l’esecuzione del Cantico delle Creature di p. Domenico Stella, con la partecipazione di tutti i cori e i gruppi strumentali.

Modalità di iscrizione: I gruppi corali e/o strumentali che intendono partecipare alla rassegna dovranno inviare una pre-iscrizione alla rassegna compilando l’apposito form nel sito www.assisipaxmundi.org nella pagina “Gruppi/Iscriviti”, o inviando all’indirizzo e-mail info@assisipaxmundi.org:

  • copia del modulo compilato in tutte le sue parti
  • il programma che verrà eseguito di una durata massima di 30-35 minuti (si ricorda che il programma deve fare riferimento alla figura di San Francesco e/o alla “CARITÀ”); nel programma dovranno essere indicati due brani da eseguire nel concerto finale della durata massima di 7 minuti
  • una registrazione audio e/o video del gruppo partecipante
  • copia del versamento di € 150,00 per diritti di segreteria sul c/c intestato a Cappella Musicale della Basilica Papale S. Francesco – ASSISI PAX MUNDI, presso Banca UNICREDIT, Agenzia Assisi Madonna dell’Olivo, IBAN IT 04 N 02008 38278 000102931525

entro e non oltre il 31 Luglio 2019.

Le pre-iscrizioni dei gruppi richiedenti non complete al 31 luglio 2019 non verranno prese in considerazione. La commissione artistica selezionerà un massimo di 15 gruppi, ai quali verrà chiesto di confermare la loro iscrizione.

A tutti i gruppi verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Per i gruppi che lo desiderano, verranno organizzate delle visite ai manoscritti degli archivi musicali delle Basiliche.

Soggiorno: Ogni gruppo partecipante dovrà provvedere personalmente al proprio soggiorno. L’organizzazione segnala, per chi volesse appoggiarsi ad una agenzia per la pianificazione del proprio viaggio e soggiorno, l’agenzia turistica Maldiviaggi, www.maldiviaggi.com

Programma indicativo

Giovedì 17 Ottobre 2019.

Mattino          Arrivo dei vari cori ad Assisi e sistemazione negli alberghi

Ore 16.30      Sala della Conciliazione (Palazzo del Comune) – Saluto dei rappresentanti delle famiglie francescane e delle autorità

Prolusione – Brindisi di benvenuto

Ore 21.00     Concerto di apertura

Venerdì 18 – Sabato 19 Ottobre 2019.

Ore 11.00 – 12.00 – 16.00 – 17.00 – 19.30 – 21.00   Concerti nei vari luoghi francescani

Sabato 19 Ottobre 2019.

Ore 20.30     Concerto di chiusura alla presenza di tutti i gruppi partecipanti.

Domenica 20 Ottobre 2019.

Ore 09.30     Prove di canto Basilica Superiore di San Francesco

Ore 10.30     Solenne Celebrazione Eucaristica nella Basilica Superiore di San Francesco

(A seguire) Esecuzione del Cantico delle Creature di p. D. M. Stella con la partecipazione di tutti i gruppi presenti.

Pomeriggio  Partenze

Il programma definitivo con gli orari dei concerti dei vari gruppi partecipanti verrà comunicato almeno 15 giorni prima dell’arrivo in Assisi.

Per info: info@assisipaxmundi.org; www.assisipaxmundi.org

AssisiPaxMundi2020

In collaborazione con

loghi
© 2015-2019 Assisi Pax Mundi | CREDITS